Tagged with

ozzano

Boia deh, che botta !!

Non ha nemmeno giocato male, anzi, tutto sommato ha fatto una buona partita. Ma alla fine ieri sera Cecina ha perso di 21 (ventuno) in casa contro Ozzano.

Due i problemi: la precisione al tiro e la velocità con cui la palla viaggia dalla difesa all’attacco.

La scarsa precisione al tiro, secondo me, è dipesa dalla tensione, dal nervosismo per l’importanza della partita. Ma sul discorso della velocità, secondo me, c’è qualcosa da cambiare e, visto che coach Russo è uno bravo, in Gara 3 vedremo un Cecina diverso, più veloce.

Veloce. Attaccare il canestro prima che la difesa di Ozzano sia già schierata. Questa è, secondo la mia modestissima opinione, quello da fare per vincere questi playout e restare in SERIE B.

0